Tag Archives: donne

Claudio Magalli ed il rigurgito femminista

6 Apr

“Se un marito rifiutato dalla propria moglie, cerca di trovare un dialogo con lei e si ritrova a ricevere risposte come “ti ho tradito tutta la vita”, “sei un buono a nulla”, sei un “impotente”, è evidente che questa è una provocazione e che se avviente un delitto d’impeto, l’uxoricida deve avere delle attenuanti.”

Questo è, nella sostanza, quello che ha affermato Claudio Magalli, durante la trasmissione di ‘Se a casa di Paola’ di ieri lunedì 4 aprile.

Un’ovvietà, per legali, magistrati, legislatori e gente comune. Un’efferatezza, per un certo “mondo al femminile”, come dimostra, tra i tanti, l’articolo on line pubblicato dalla giornalista Flavia Amabile di La Stampa.

Un popolo di donne che, evidentemente, vorrebbe una legge con due pesi e due misure, dove si ribadisca che il “maschio è sempre violento” e la “donna è sempre vittima”.

Poco conta il dato che, se son tante le donne uccise da mariti ed amanti, sono altrettanto tanti i bambini uccisi, vessati od abbandonati dalle loro madri.

Ma di tutto questo, sui siti “delle donne e per le donne” non se ne legge mai …

Giovanna Reggiani, una martire italiana

22 Feb

Giovanna Reggiani fu rapita all’uscita della metro di Tor di Quinto e poi seviziata martedì 30 ottobre 2007 a Roma ed abbandonata morente in un fosso.
Alle 19.34 del 1 novembre 2007 le venne staccata l’apparecchiatura che la teneva in vita.

La sera del 31 ottobre alle 20,30 si era giocato il derby Roma-Lazio con la fascia di lutto a braccio , mentre la signora Reggiani era ancora viva.
La richiesta era partita dal Sindaco di Roma Walter Veltroni.

E va bene che l’esposizione mediatica di un derby romano è tanta, ma potevano almeno attendere che morisse.

Humour ed aggressività

21 Dic

Il senso dell’humour deriva dal testosterone.

Smile_2
I maschi fanno molte più gag delle donne ed i loro scherzi tendono ad essere
più aggressivi, afferma il professor Sam Shuster del Norwich
University Hospital.

Le donne tendono a reagire con commenti incoraggianti, lodevoli, mentre
gli uomini sarcarstici, ed in un test “genere candid camera”, su 400 individui a
Newcastle upon Tyne, solo poche donne hanno reagito con humour, mentre oltre il 75% dei maschi lo ha fatto.

Altri studi sulle reazioni a vignette umoristiche (Stanford University) hanno riportato che le donne hanno una minore aspettativa di “divertimento” dinanzi ad un cartoon, mentre i maschi “prevedono” quasi sempre di divertirsi.

La spiegazione più semplice del “senso dello humour” è che la causa sia l’ormone maschile chiamato testosterone e che un iniziale istinto aggressivo possa essere canalizzato in un sottile e sofisticato “gioco”, come riporta il British Medical Journal.

Il prof. Tonmoy Sharma  (Clinical Neuroscience Research Centre in Dartford, Kent) ritiene che ci sia un nesso con l’elevata possibilità di depressione tra le donne.

Il senso dell’humour si sviluppa dall’aggressività.

E’ la fine del “politically correct” e del “buonismo”?