La riscossa di Cecil the Lion

2 Ago

leon mask orixaSpendiamo milioni per creare parchi protetti per gli animali selvatici e poi arriva un dentista da chissà dove e ammazza il capobranco?

Male, ma da oggi anche gli animali hanno un loro martire: Cecil the Lion.

Quanto al dentista ed all’enorme sfortuna che ha iniziato a perseguitarlo, già provvede lo spirito orixa di Shango che (di sicuro per chi ci crede) albergava in Cecil.

Piuttosto c’è da chiedersi se sia il caso di cambiare qualcosa nelle leggi statunitensi se uno come Walter Palmer già nel 2008 e nel 2009 era stato ‘pizzicato’ per aver ucciso una renna californiana protetta (4.000 esemplari) ed un orso nero …

Non è una questione di armi da fuoco (Palmer usa una balestra) ma di pericolosità sociale di questi individui e dei limiti da porre alla loro circolazione.

Demata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: