Governo Monti nei sondaggi: un flop

13 Dic

La Repubblica si presenta, oggi, con il solito sondaggio Ipr Marketing ed annuncia che, “a trenta giorni dall’incarico, sale il consenso verso il premier (al 58%), scalfito ma non di molto dall’annuncio dei sacrifici. La cui responsabilità viene fatta ricadere innanzitutto sul governo Berlusconi. Alta anche la fiducia nella Fornero.”

Un articolo “tutto da capire”, lo trovate qui, visto che riporta che ” il livello di fiducia del premier si attesta, ad oggi, al 58%” e che “Il consenso nell’arco del primo, durissimo mese a Palazzo Chigi è in crescita.”

A ben vedere, i risultati del sondaggio (datato 6 dicembre 2012) sono piuttosto diversi da quello che vorrebbe la redazione del Gruppo L’Espresso-Repubblica.

Infatti, secondo IPR Marketing,  il 70% degli elettori ritiene la manovra “non equa”, il 65% pensa che “poteva essere fatta diversamente”, la manovra è valutata positivamente dal 36% dei cittadini (in media), l’attacco alle pensioni è “condivisibile” per il 30_40% della popolazione, l’aumento dell’IVA e dell’IRPERF da meno del 20%.
Dulcis in fundo, la manovra è ritenuta insufficiente dal 48% degli elettori, in particolare del Centrodestra, ma il 75% degli elettori del Partito Democratico la appoggia.

Resta da capire a quali dati faccia riferimento La Repubblica, se a quelli degli italiani tutti oppure dei soli sostenitori del PD …

Ad ogni modo, a conferma del sondaggio IPR Marketing, arriva quello dell’IPSOS, realizzato a sole 24 ore di distanza per la trasmissione Ballarò.

Secondo il 69% degli italiani “è la solita manovra che colpisce quasi esclusivamente lavoratori dipendenti e pensionati”, l’intervento sulle pensioni “è stata una scelta del Governo, ma era possibile concentrarsi su altri capitoli di spesa” per il 60% degli italiani, l’incapacità di colpire i grandi patrimoni “è un’ammissione di sconfitta” per il 68%.

Ancor peggiore è l’opinione favorevole degli italiani riguardo i singoli provvedimenti:

  • aumento età pensionabile 29%
  • eliminazione indicizzazione pensioni 39%
  • reintroduzione ICI prima casa 30%
  • aumento dell’IVA 16%
  • aumento IRPERF 26%

Solo il 29% preferirebbe che il Parlamento faccia passare questa legge “perchè è necessaria”, il 56% chiede che venga cambiata, l’11% si oppone in toto.

Con numeri così è inutile prendersi in giro: la manovra proposta dal Governo Monti non ha l’appoggio degli italiani, ma solo del Presidente Giorgio Napolitano, di buona parte del Partito Democratico e di una, forse, minoranza del PdL, ovvero di coloro che tra due anni non saranno più dove sono, oltre che, come evidente, degli editori di carta stampata.

Così non si va da nessuna parte.

originale postato su demata

2 Risposte to “Governo Monti nei sondaggi: un flop”

  1. Vando Cordoni dicembre 15, 2011 a 2:16 am #

    questo governo non lo ha votato nessuno quindi e’ un golpe vero e’ proprio….voluto da un’altra persona non votata dagli italiani…. il sig. napolitano. comunista quindi non ce’ molto da aggiungere.ho interviene l’esercito oppure ci sara’ senza ombra di dubbio una rivoluzione…..

  2. Paolo Capra dicembre 15, 2011 a 5:47 pm #

    Governo Monti:bisogna partire da lontano.Da tempo, per chi voleva vedere,era chiaro il gioco del Presidente della Repubblica -iniziato con la barzelletta del cinquantenario occupando da due anni tutti i mezzi di comunicazione- di far fuori quel credulone di Berlusconi. Tanto di cappello a “O Curtu”!Per il resto, Monti non è credibile come risanatore dell’ Italia; è un buon “pirla”, ma mentalmente inadatto alla bisogna. Mi auguro che Parlamentari e Senatori abbiano un sussulto di DECORO e RISPETTO per se stessi e per i loro mandanti, gli ELETTORI:non diano alcuna fiducia. Al punto in cui siamo, perdere ancora 40/50 giorni per ancdare a elezioni non puor far altri danni. Francia e Germania hanno atro cui badare.
    Che Dio aiuti questa Nazione ancora da “fare”! Paolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: