Monti ed il “coraggio”

27 Nov

Abbiamo un presidente del Consiglio che ha autorevolezza tanto in Italia quanto in Europa. Dobbiamo chiedergli di usarla su entrambi i fronti, con il coraggio che non gli è mai mancato“.
Un invito al “coraggio” per Mario Monti certamente non esagerato, dato che arriva da un personaggio noto per la sua cautela: l’ex Premier Giuliano Amato detto, per l’appunto, “il dottor Sottile”.

Ma cosa accade di tanto grave, se l’intervento di Amato pubblicato sul Sole24ore spiega che “abbiamo assoluto bisogno di urgenti soluzioni comuni. In loro assenza rischiano di essere inutili i sacrifici fatti dai greci e quelli che si accingono a fare gli italiani”?

Cosa è cambiato neli scenari economico-finanziari dell’Eurozona e quanto è possibile una disintegrazione dell’euro?
Quella che si era manifestata ed è tuttora trattata come una crisi dei debiti sovrani -scrive Amato- è ormai diventata una crisi di liquidità dell’intera Eurozona“.

Finalmente se ne parla.
E’ successo che, siccome nessuno voleva i titoli di Stato dei vari stati europei, ce li siamo dovuti ricomprare, abbattendo forse il debito, ma rimanendo anche senza liquidità e senza la possibilità di una svalutazione controllata, visto che l’euro è una moneta “mercantile”.

Un “problema” che può essere risolto in diversi modi e che va chiarito prima, e non dopo, aver sottoposto gli italiani ad un salasso, che potrebbe, a breve, rivelarsi iniquo, immeritato e troppo impegnativo.

(leggi anche Gli europei non amano le crisi)

originale postato su demata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: