Scuola: chi è Francesco Profumo?

16 Nov

Cinquantotto anni, Francesco Profumo è l’ingegnere che dovrà risollevare le sorti delle scuole italiane, prima ancora che delle università e del “suo CNR”, di cui è l’attuale presidente, dopo essere stato il rettore del Politecnico di Torino.

Il neoinquilino di Viale Trastevere, dove ha sede il MIUR, ha un curriculum scientifico ed accademico, oltre che dimestichezza con la politica (candidato dle PD a sindaco di Torino) e con la finanza (candidato Assogestioni per l’assemblea di Telecom).

Un vero ministro tecnico, per l’esultanza di accademici e ricercatori, ma anche una vera e propria incognita sul versante “scuole”, dove, viceversa, si gioca il nostro futuro, visti i risultati sempre pessimi dei test PISA, e dove i tagli del duo Tremonti e Gelmini sono intollerabili. Tra l’altro, nelle scuole, quello che va più urgentemento innovato sono la metodologia didattica e la prassi gestionale, oltre che gli standard.

Speriamo solo che il ministro Profumo, che così bene conosce l’ambiente accademico,  riesca a moralizzare l’università da nepotismi, maschilismo e prebende e si ottenga che la ricerca pubblica inizi a produrre qualche brevetto e non solo spese.

originale postato su demata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: