Escherichia coli, un nuovo nemico?

29 Lug

L’Escherichia coli è un genere di batteri gramnegativi a forma di bastoncello, che vivono a 37 °C e si ambientano facilmente nell’intestino dell’uomo e degli animali.
Ha un ruolo fondamentale nel processo digestivo, ma alcune forme sono patogene, è poco resistente a disinfettanti, nel latte viene distrutta con la pastorizzazione.

I ceppi patogeni di E. coli sono l’agente di molte malattie come infezioni del tratto urinario, meningite, peritonite, setticemia e polmonite. Inoltre, alcuni ceppi di E. coli producono tossine che possono causare dissenteria.

L’E. Coli, la cui variante ha contagiato centinaia di persone in Germania e causato decine di morti, non è nuova a questi exploit, come, ad esempio, nella doppia epidemia del 1996 in Giappone e Scozia, che vennero attribuite a carni avariate.

Eppure, è un amico-nemico che può essere “combattuto” con una buona lavata di mani e sbucciando la frutta.

Quello che lo sta facendo tornare in auge, dai tempi bui del Medioevo, è, probabilmente, il ritorno all’agricoltura biologica e l’uso generalizzato di congelatori e preconfezionati.

Potremmo riflettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: