I (veri) numeri del consenso

4 Feb

I sondaggi che ci sciorinano in tv, sono tutti pubblicati da un sito istituzionale dedicato proprio ai “sondaggi elettorali“.

Andando a vedere i numeri, vengono fuori alcune belle cose di cui redazioni e lettori sembrano non sapere.

Ad esempio, che se il PdL s’aggira ancora al 50% è anche vero che il 40% degli elettori si chiama fuori dai giochi e, così andando, quel 50% “vale” uno scarso 30% dell’elettorato, includendo la Lega che pesa da sola più del 15%.

A riprova del dato, gli stessi sondaggi danno il consenso personale a Berlusconi (la fiducia) al 25% circa e, come vede, i conti tornano.

Quasi la metà degli italiani non voterebbe, oggi, quelli che ora stanno in parlamento; solo i Leghisti, i lobbisti e pochi berlusconiani di “ferro” appoggiano l’attuale conduzione del paese: molti italiani hanno ha già staccato la spina a maggioranza ed opposizione.

A volte i numeri cantano a squarciagola e bisogna esser davvero sordi, come talvolta riescono ad esserlo solo i media, per non sentire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: