Il codice del silenzio

24 Gen

Queste notizie mi sembra non abbiano trovato spazio sulle prime pagine on line dei quotidiani del Nord: La Stampa, Corrriere, Il Giornale.

“Una talpa di alto livello per il boss dei Casalesi”
http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/01/24/news/zagaria_i_sospetti_del_procuratore_qualcuno_protegge_il_superboss-11576048/

“Lega e Berlusconi censurano Saviano”
http://www.leggo.it/articolo.php?id=102311
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=135859&sez=SPETTACOLO

“Il caso immondizia a Napoli è ancora tutto da risolvere”
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=135848&sez=CAMPANIA
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=135896&sez=NAPOLI

“Le Camorre avviano una nuova sanguinaria guerra?”
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=135847&sez=NAPOLI
http://www.ilmattino.it/articolo.php?id=135851&sez=NAPOLI

Storie analoghe si registrano per la Sicilia e la Calabria e, ricordiamolo, nelle tre regioni muoiono ogni anno da 30 anni 5000 persone per fatti di mafia.
Le notizie si riferiscono tutte ad un deficit di democrazia che stravolge le vite quasi quindici milioni di cittadini italiani.

Dovrebbero essere notizie di rilevanza nazionale ed invece restano ai margini dell’informazione.

3 Risposte a “Il codice del silenzio”

  1. Claudio Es. (Fargus) febbraio 17, 2011 a 11:45 am #

    Quante cose i “potenti” nascondono… Quante cose i grandi “vertici” celano alle menti dei più…

    Un esempio? Grande Fratello e il mondo del Calcio sono mezzi di distrazione del popolo. (Come quando gli antichi romani costruirono il Colosseo)

    Vedi in riferimento questo mio articolo:
    http://farguspage.wordpress.com/2011/01/14/italia-moderna-gravi-problemi-attuali-alcuni-copiati-dagli-antichi-romani/

  2. gianmarco lorenzi scarpe maggio 6, 2011 a 3:03 pm #

    Nearly all of whatever you point out happens to be supprisingly appropriate and it makes me wonder the reason why I had not looked at this with this light previously. This particular article really did switch the light on for me as far as this subject matter goes. However at this time there is actually one point I am not necessarily too comfortable with and whilst I try to reconcile that with the central theme of the issue, allow me observe just what all the rest of the visitors have to point out.Nicely done.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: