L’Italia alla rovescia di Calderoli

20 Dic

Il ministro Calderoli ha preparato la sua letterina di Natale per Gesù Bambino, dove chiedere, per l'anno che verrà, "tanti ministeri in Padania".

Un'idea bilsacca, quella di portare il ministero dell'agricoltura, ad esempio, a  Reggio Emilia, la salute a Potenza, le politiche comunitarie a Trieste, quelle giovanili a L'Aquila (sic!).

Italia calderoli

Se questo è l'assetto che serve all'Italia, quello per il quale Confindustria, Banche, Coop e Clero stanno sopportando un governo iniquo, inutile e dannoso … stiamo bene combinati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: