Krasic si, Robinho no

27 Ott

Krasic, uno dei difensori della FC Juventus, domenica scorsa, simulando bellamente un fallo ed ottenendo un rigore, dato che l'arbitro non se ne accorgeva: due giornate di squalifica.

Robinho, attaccante del FC Milan, domenica scorca, simulava anch'egli un fallo e, stavolta, l'arbitro lasciava proseguire, senza ammonire Robinho come da regolamento. Purtroppo, i compagni di squadra del fantasista credevano alle moine del compagno e reagivano malamente contro i calciatori del Napoli.

Abbiamo visto Boateng intervenire  in gioco pericoloso, Pirlo e Nesta spintonare, Ibrahimovich abbandonare la panchina ed entrare in campo: tutto davanti l'arbitro Nicola Rizzoli, ma nessun cartellino e nessuna squalifica.

Ci si aspettava ugual peso ed ugual misura, al San Paolo ed in Federazione, ma non l'abbiamo visti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: