Iniziare a cambiare

19 Feb

A
Milano è in corso un processo più importante di quanto
si creda
: c'è Fabrizio
Corona processato per estorsione
.

Non
che il giovanotto sia un “pericolo pubblico”, certamente, visto
che qualunque persona “non famosa” tenderebbe a risolvere il
“problema” con l'azione diretta, ovvero venendo alle mani al sol
sentire la parola “ricatto”.

Per
i VIP è diverso, hanno troppo da perdere e così,
finora, si è parlato di “scherzi”.

Dunque,
quello che rende importante il processo è il “modo di
lavorare” di Corona ed i suoi, uno stile che un'Italietta corrotta
ed esangue ha finora giudicato “penalmente non perseguibile”.

Uno
“stile di vita” pessimo che i Media propagano tra i giovani, a
quanto annotiamo assistendo a show e leggendo cronache.

Un
modo di essere del quale siamo stufi, sia verso chi conduce sia
verso chi tollera sia verso chi assolve.

Quanti
Italiani a piede libero ci sono dietro i tunisini ed i rumeni che
rimbalzano sulle cronache?

Irene
Spagnuolo
ci racconta che “
Bulli e pupe sono figli di
questa comunità afflitta da un cancro spaventoso.

Perché
la società dell’immagine, della frivolezza, dei legami
dissolti, della violenza, della disonestà intellettuale,
dell’immoralità non può partorire facilmente esempi
di virtù”.

Bene,
iniziamo a fare i nomi ed i cognomi, oltre che tempestare la
Commissione RAI di Email di protesta e reclamo se certi “stili di
vita” vengono diffusi dalla Televisione pubblica?

Una Risposta a “Iniziare a cambiare”

  1. irene spagnuolo febbraio 19, 2009 a 5:37 PM #

    Più che le mail di protesta potrebbe il telecomando. Non credo che la tv di stato viva di canone, ha bisogno di tanta pubblicità per pagare fior di quattrini ai Vip. Se spegniamo quando sfilano i Vip che sono di cattivo esempio le aziende non scuciono più quattrini per gli spot e la tv deve darsi una regolata.
    Sarebbe facile e veloce!
    Ma il guaio è quello che dico io…troppi italiani sono come Corona o vorrebbero esserlo 😦
    Ciao
    Irene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: