I ricchi aumentano e non piangono

23 Ott

Le famiglie ultraricche sono aumentate quest’anno del 2,5 %, superando ampiamente il numero di 700.000.
Il tutto mentre è in corso una generalizzata abrogazione del lavoro del Governo Berlusconi.
Ammesso e non concesso che in cinque anni la Destra non abbia azzeccato una legge, il dato che “i ricchi” aumentino è il segnale inequivocabile  che c’è qualche “errore in corso”.
Ricordo che il Programma di Governo che Prodi ha sottoposto agli elettori si poneva, con diverse strategie e missioni, l’obiettivo prioritario di contrastare il divaricarsi della forchetta dei redditi, attribuita tra l’altro all’egoismo sociale del Berlusconismo.

E’ d’uopo una riflessione.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: