Giovanni, ci manchi assai

23 Mag

Prima dell’attentato di Capaci furono dette molte cose da molti.
Una politica di "destra" su Il Giornale: "Il vero nodo del contrasto sta in un fenomeno allarmante che solo ora, dopo le notizie intorno alle coperture date da Falcone al costruttore Costanzo, comincia a essere percepito".
Un politico di "sinistra" a Samarcanda: "Falcone ha una serie di documenti sui delitti eccellenti, ma li tiene chiusi nei cassetti".
Il Giornale di Napoli: "Dovremo guardarci da due “Cosa nostra”, quella che ha la Cupola a Palermo e quella che sta per insediarsi a Roma".
La Repubblica: "Non si capisce come mai Falcone non abbandoni la magistratura… s’avverte l’eruzione d’una vanità, d’una spinta a descriversi, a celebrarsi, come se ne colgono nelle interviste dei guitti televisivi».

Dopo la morte di Falcone furono dette poche cose da pochi.
Piero Sansonetti (L’Unità): "Questo giornale, negli ultimi mesi, e più di una volta, ha criticato Giovanni Falcone per la sua nuova amicizia con i socialisti e per la sua scelta di lasciare Palermo. E ha osteggiato la sua candidatura alla direzione della superprocura. In queste ore terribili una cosa l’abbiamo capita tutti, credo: Giovanni Falcone era un uomo libero. Abbiamo invece fatto prevalere il dubbio politico: forse non è uno dei nostri. Forse è politicamente ambiguo. Forse è il cavallo di Troia. E così abbiamo giudicato la sua scelta tattica una sorta di abbandono. Siamo stati faziosi".

Ilda Boccassini (Magistrato): "Voi avete fatto morire Giovanni, con la vostra
indifferenza e le vostre critiche; voi diffidavate di lui; adesso
qualcuno ha pure il coraggio di andare ai suoi funerali".

Oggi.
A’ Ndrangheta cumanna a Cosa Nostra, a’ Camorra s’è sistimata coi
cinesi e s’anno organizzate pure l’albanese, e’kosovare e li zingare
rumene.

Oggi, non ci resta altro che rimpiangerlo, sperando che ne sia già nato un altro e che non lo lascino troppo solo.
Giovanni, ci manchi assai.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: